Indice del forum Kinobi
Tutto ciò che conosco, e voglio rendere pubblico
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Calze più o meno calde... mito o realtà???

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Lana: non questioni di "lana caprina"
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Gio Nov 23, 2017 10:21 am    Oggetto: Ads

Top
Kinobi
Site Admin


Registrato: 14/11/09 08:53
Messaggi: 1170

MessaggioInviato: Gio Gen 19, 2012 4:20 pm    Oggetto: Calze più o meno calde... mito o realtà??? Rispondi citando

Con riferimento anche a:
Kinobi ha scritto:
Imbottitura e comfort/durata del prodotto.
Una calza per andare al bar non può essere considerata indetica ad una calza per andare in spedizione.
Per questo motivo Smartwool produce calze con imbottitura (cushioning) di spessore diverso. Maggiore l’imbottitura, più materiale vi è, maggiore è il comfort e la termicità. D’altro canto, eccetto che in casi particolarissimi, una maggiore imbottitura può provocare maggior spessore e costringere il piede dentro allo scarpone rendolo doloroso ed in alcuni casi pure più freddo.
Smartwool ha vari spessori/tipi di imbottitura.
Ultra light: sostanzialmente il minimo possibile, che si abbina bene a sistemi a rete nel collo del piede per ottima ventilazione.
Ultra Light Non-Cushioned: usata nel mitico Hiking Liner, non c’è nessun tipo di imbottitura.
Light: media imbottitura per uso generale in climi miti e con carichi medi.
Medium: uso generale con scarpe tipo trekking con imbottitura con media.
Heavy o Heawy Extra: imbottitura pesante per calze molto temiche, da usare con scarpe costruite e con zaini pesanti.



Se uno si prende la briga di leggere il mio sito,

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

nota che di calzature me ne intendo...
Spesso mi si domanda una calza calda. La calza diventa calda quando vi sono dei parametri ben precisi, che NON coincidono con i parametri con cui si fanno le calzature.
Lo sviluppo delle misure di una calzatura NON è proporzionale. Ovvero le scarpe si allungano in maniera più che proporzionale rispetto che alla larghezza. Se si allungano di 1 cm, NON si allargano di 1 cm.... Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed

Le calze sono invece "proporzionali", avendo l'imbottitura tutto sommato indentica in PUNTA e lateralmente.
Se la scarpa è "giusta" non la rendete calda mettendogli una calza spessa (calda), perchè costringerebbe il piede, limitandone la circolazione sanguigna, ed alla fine, rendendo tutto più freddo.
Perciò, le calze grosse vanno bene con scarpe comode: solo allora faranno il loro compito adeguatamente, facendo intercapedine. Il che significa anche, che se cambierete la calza d'estate... la scarpa diventerà larga e perciò potrebbe provocare vesciche.

Mettere due paia di calze, per quanto detto sopra, rende di norma la calzatura PIU' fredda, perchè aggiungete un volume eccessivo in una struttura "costretta". Se prendete la calzatura molto lunga (che signifrica di poco più larga per quanto detto prima), magari li ci sta come volume il secondo paio di calze (o calza spessissima) e perciò avrete un "forno"

Morale della favola: è spesso meglio una calzatura "ampia" se avete freddo ai piedi con una calza spessa. Ma patirete caldo d'estate. Non c'è soluzione al problema (dal punto di vista dei volumi...).
Le calze da sole non risolvono tutti i problemi, ne risolvono alcuni, a patto però che si comprenda che sono degli "spessori" inseriti dentro un involucro rigido.

Spero di essermi spiegato.
Ciao,
E
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
raptor101



Registrato: 19/02/16 09:31
Messaggi: 17

MessaggioInviato: Mar Mar 01, 2016 6:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao,
molto interessante...

Nella mia esperienza (sudo molto nei piedi) ho riscontrato che se una calza è grossa, che sia di lana o no, sudando s'inzuppa e il piede si ghiaccia, soprattutto in inverno...
Non so per quale motivo ma io per avere il piede asciutto e caldo devo avere calze di cotone (o spugna) "vecchie", più sono usate e "ruvide" meno sudo e più sto bene... Ciò mi accade sia in estate che in inverno, con scarpe comode o strettine, sia in gita che con le pelli o con gli sci da discesa...

Ho provato calze super costose di tutti i tipi, con scanalature per la traspirazione (inutili) anatomiche ecc.. (molte hanno anche l'elastico che cede) ma vado meglio con le economiche usate

Come mai? Sono io strano?

_________________
Il dubbio consolida cio' che la certezza metterebbe in dubbio.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Kinobi
Site Admin


Registrato: 14/11/09 08:53
Messaggi: 1170

MessaggioInviato: Mer Mar 02, 2016 8:53 am    Oggetto: Rispondi citando

Un corpo immerso in un liquido perde calore più rapidamente.
Ma non ho una spiegazione al tuo dilemma, se non per il fatto che il dilemma non giace sulle calze ma sulle scarpe.
Me despias.
E
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
raptor101



Registrato: 19/02/16 09:31
Messaggi: 17

MessaggioInviato: Gio Mar 03, 2016 9:59 am    Oggetto: Rispondi citando

Forse dipenderà dal piede...
Dubito dipenda dalle scarpe perché mi fa la stessa cosa con scarpe da trekking, da gita pesanti (tecnica) da neve (Tecnica in GTX), stivali da neve, scarponi da discesa, scarponi da alpinismo (Scarpa)... Sono calzatute totalmente diverse come materiale, costruzione e utilizzo eppure con tutte la lana mi fa inzuppare mentre il cotone (spugna) usurato no... booohhh... misteri

_________________
Il dubbio consolida cio' che la certezza metterebbe in dubbio.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Kinobi
Site Admin


Registrato: 14/11/09 08:53
Messaggi: 1170

MessaggioInviato: Gio Mar 03, 2016 12:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

Fai una prova:passati un piede solo con deodorante per le ascelle antitraspriante. Poi dimmi.
E
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
raptor101



Registrato: 19/02/16 09:31
Messaggi: 17

MessaggioInviato: Gio Mar 03, 2016 4:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

Appena riesco faccio la prova...

_________________
Il dubbio consolida cio' che la certezza metterebbe in dubbio.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Lana: non questioni di "lana caprina" Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 1.708