Indice del forum Kinobi
Tutto ciò che conosco, e voglio rendere pubblico
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Biodegradabilità dei capi outdoor

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Lana: non questioni di "lana caprina"
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mar Ott 24, 2017 7:28 am    Oggetto: Ads

Top
Kinobi
Site Admin


Registrato: 14/11/09 08:53
Messaggi: 1168

MessaggioInviato: Gio Giu 03, 2010 1:53 pm    Oggetto: Biodegradabilità dei capi outdoor Rispondi citando


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.





Ogni persona che pratica attività nell’outdoor, dovrebbe avere condiviso il principio che si vorrebbe trovare un luogo come lo si è lasciato, ovvero pulito. Per trovare un luogo pulito, bisogna non lasciare tracce, o se si lasciano, che si desintegrino rapidamente (pensiamo alla classica buccia di banana).
L’utilizzo di fibre sintetiche, ha alcuni vantaggi tecnici (per certi tipi di uso) ma lo svantaggio che un prodotto “plasticoso” non è praticamente biodegradabile. Vi sono dei capi, anche NON biodegradabili e/o riciclabili (pensiamo al Teflon = Gore tex)
Per disintegrare un capo di lana, sono sufficienti 4 settimane se sotterrato. Per distruggere un capo in sintetico, occorrono circa 85 anni. Al momento non vi sono batteri che attaccano e disintegrano rapidamente un capo fatto da derivati del petrolio.
Per produrre un capo in lana serve circa 3 volte meno energia che per produrre un capo in polipropilene e circa 5 volte meno energia di un capo in poliestere. Anche i i capi fatti da fibra plastica riciclata, hanno un ulteriore uso di energia di altre 5 volte superiore (in totale 8 volte più che per la lana).
Per produrre la lana basta portare una pecora dal parrucchiere e tosarla.
E dopo un anno, riprodurrà ulteriormente altro vello. E' una materia prima rinnovabile e sostenibile.
I procedimenti di sbiancamento della lana, a base di cloro, lasciano residui inferiori a quelli che si trovano normalmente in uno spazzolino da denti dopo l'uso...

Ciao,
E


L'ultima modifica di Kinobi il Ven Feb 04, 2011 9:50 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Kinobi
Site Admin


Registrato: 14/11/09 08:53
Messaggi: 1168

MessaggioInviato: Sab Nov 13, 2010 9:58 pm    Oggetto: Rispondi citando


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Lana: non questioni di "lana caprina" Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 1.276