Indice del forum Kinobi
Tutto ciò che conosco, e voglio rendere pubblico
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Punte Trapano (interessante comparativa)

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tecnica di base dei materiali di arrampicata
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Gio Set 21, 2017 8:37 am    Oggetto: Ads

Top
Kinobi
Site Admin


Registrato: 14/11/09 08:53
Messaggi: 1164

MessaggioInviato: Ven Ott 10, 2014 2:25 pm    Oggetto: Punte Trapano (interessante comparativa) Rispondi citando

Molti di voi sanno che, per fare un foro preciso ed avere un tassello che “tira bene”, serve un foro preciso.
Un foro preciso è fatto da un trapano con mandrino in ordine, e da una punta buona. E … non tutte le punte sono uguali!

Una cosa importante è anche fare fori rapidamente, perché, sia che ci si trovi in equilibrio, sia aggnciati ad un cliff, o cercando di “tirarsi dentro”, la punta deve andare veloce in quanto si fa fatica!

Un mio affezzionatissimo cliente (grazie Luciano!) mi ha passato questa dritta. Dopo che ho controllato sul campo, devo dire che ha ragione!
Egli ha fatto dei test su tre punte:
Hilti (made in Germany). Più costosa di tutte.
Milwaukee (made in Germany). 30% in meno di Hilti. Quella a 4 taglienti. Quella a due è una ciofeca.
Kinobi (Made in Italy). Costo mio, circa la metà della Hilti. Le ho sempre regalate.

Ne è uscito un lavoro utilissimo.
Io sul calcare non ho avuto conferma sulla durata, ma sui tempi di foratura concordo. Avrei dovuto foracchiare un sasso troppo grosso per avere confere certe sulla durata. Lui, su quarzite ha fatto molto prima… Sul calcare la mia si è dimostrata effettivamente più lenta, ma il fatto che abbia resistito per 14 minuti, significa che probabilmente ha una durata molto elevata. Una volta terminate le mie, mi dispiace per il produttore italiano, ma passo alle più “veloci”.

Usato un trapano battente da 2.3 Joule di battuta. Si direbbe una bella bestia…

Test Punta Hilti punta 4 taglienti: 4 fori in 9 minuti. Punta stroncata.
Test Milwaukee punta 4 taglienti, 8 fori in 11 minuti. Punta morta.
Test Kinobi: 3 fori in 14 minuti. Punta stesa.

Non contento di tale lavoro, ho interpellato due responsabili tecnici di ditte di prodotti per l’edilizia, per avere ulteriori news.
Apperò!!!!
Le punte a 4 taglienti hanno innesco più rapido, vanno come caccia fino a circa 5 cm, poi perdono efficienza fino a stramazzare sulle lunghe distanze RISPETTO alle due taglienti. Le 4, oltre certe profondità non riescono a scaricare la polvere che fanno, e perciò si “ingolfano”, così dicono…
Le punte a due taglienti, invece partono lente, finiscono lente, ma sempre più veloci delle punte a 4 nei fori molto lunghi (oltre M10X100). Non s’è capito se durano di più.
Le 4 taglienti non sono affilabili.
Le due sono affilabili.
Una cosa da non fare (che io facevo sempre) era di tirare fuori il trapano ogni 2 cm di foro, per fargli scaricare la polvere: peccato che poi la punta debba riscavarsi la strada sulla polvere rimasta, usurandosi lateralmente = meno scarico, perdita affilatura…. Mi dicono che la polvere sia fetente nello smerigliare le punte…


Ciao a tutti,
E

PS se in futuro i miei concorrenti useranno Milwaukee, avvisatemi.Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed








Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
angelo1981



Registrato: 18/11/09 19:49
Messaggi: 33

MessaggioInviato: Ven Ott 10, 2014 6:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

2 stagioni fa quando abbiamo aperto un bel po di vie ( su granito) abbiamo fatto dei test, o meglio abbiamo provato diverse punte in diverse aperture

abbiamo usato quelle a 4 taglienti che abbiamo scartato subito troppo lente;
con le 2 taglienti abbiamo notato una velocita' maggiore nel forare e una durata superiore delle batterie, circa il 30 % di fori in piu

( hitachi 24, 25 fori 10X70)

la punta che ci ha dato migliori soddisfazioni è stata la dewalt made in germania (4,20€) utilizzata per piu' di cento fori senza notare problemi di tiraggio

l'unica che si è bruciata è stata la bosh, probabilemente si è scheggiato il vidiam e ha distrutto il resto


nota tecnica-Barbatrucco, per mettere i tasselli da 10x65 usiamo punte da 10x50 tornite fino al limite dell attacco sds al mandrino, cosi da guadagnare 6 cm in avanti con notevole risparmio di ghisa quando si fora sopra la testa di piantare tasselli che guardano in giu

ciao angelo
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Kinobi
Site Admin


Registrato: 14/11/09 08:53
Messaggi: 1164

MessaggioInviato: Lun Nov 02, 2015 9:02 am    Oggetto: Rispondi citando

Ricevo e pubblico:
Relazione test delle Punte Friulsider 31-10-2015

Descrizione del test: il blocco di Quarzite e il medesimo degli altri test in modo da fare il test alla pari con le punte della concorrenza, la macchina è sempre il Tassellatore AEG 18 V da 2,3 joul di battuta in modo da avere sempre le stesse condizioni di utilizzo.


Punta N° 1 Mod. Wall Plus Monotagliente

Foratura ininterrotta della durata di 20 min. Esatti con cambio di 3 batterie
N° 16 Fori completi eseguiti alla profondita' di 90 mm. Esatti con punta
ancora in condizione di ruotare ma (penetrazione quasi inesistente)

Commenti personali: Penetrazione eccezionale, durata la migliore di tutte le concorrenti sul mercato anche delle piu blasonate, e cosa molto importante, l'inserto in Widiam essendo poco alto non inchioda specialmente ad una punta quasi alla frutta e ti permette di finire
il foro senza dover cambiarla con una punta nuova e (distruggerla)
L'unica nota dolente e il foro fatto dalle 4 taglienti e piu' bello ma di pochissimo,ma questo e normale. Non si puo' avere tutto.


Punta N° 2 Mod. Wall Plus Top 3 Tritagliente

Foratura ininterrotta della durata di 17 min. Esatti con cambio di 3 batterie
N° 9 Fori completamente eseguiti alla profondita' di 90 mm. Esatti con punta ancora in condizioni di ruotare ma (penetrazione quasi inesitente)

Commenti personali: Penetrazione ottima ma dopo 3 fori cala abbastanza, la forma geometrica dell'inserto in Widiam fa si che non si inchiodi verso il finevita della punta essendo a triangolo non c'e' una spalla diametralmente opposta.
La durata e da cosiderarsi piu' che ottima, la Millwaukee 4 taglienti aveva fatto 8 fori completi con la punta che al finevita inchiodava.


Come sempre un grande grazie a Luciano.
Ciao,E
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Kinobi
Site Admin


Registrato: 14/11/09 08:53
Messaggi: 1164

MessaggioInviato: Mer Gen 06, 2016 10:57 am    Oggetto: Rispondi citando

In questi sei giorni ho provato in pratica le punte Friulsider.
In realtà, nel mondo globalizzato, ho usato le punte che il produttore di Frulsider vende con il suo marchio.

Ho fatto un 20 fori M12 ed altrettanti M10.
Nel mio trapano (vecchio) Bosch VRE da 24 v, le punte vanno bene. Onestamente preferivo le Milwaukee, in quanto a sensazione, mi parevano più veloci. Non ho fatto una reale comparativa con cronometro, sono sensazioni. La roccia è estremamente dura e compatta.
Una volta messe le punti su un Hilti 36V con potenza battente maggiore, ho visto un esponenziale miglioramento del foro e dei tepo di foratura.
Mah... pare come che con il mio trapano vecchio, la punta sia troppo veloce per la coppia del motore.

Per il resto, efficienza molto elevata e soddisfatto del prodotto.
Una cosa che ho trovato utile in queste punte (più che su Milwaukee) è che hanno come un "mirino" centrale che evita che nel primo millietro di foro, il trapano scivoli via sulla roccia.

Ciao,
E
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Kinobi
Site Admin


Registrato: 14/11/09 08:53
Messaggi: 1164

MessaggioInviato: Sab Apr 30, 2016 9:34 am    Oggetto: Rispondi citando

Dear Friends,

I do not sell drill bits, I give them for free.
To choose the best drill bit to give out, we did some testing in a very solid block of a very hard rock. Extremely hard. Always the same bloc.
We used a very powerful hammer (2,3 joule).

We considered as benchmark Hilti.
So we tested All compared to Hilti.

During the first test it came out that Milwaukee was a better drill bit than Hilti.
Not only faster, but also more durable = cheaper.
Hilti 4 bits: 4 holes in 9 minutes. Made in Germany. Drill bit unusable.
Milwaukee 4 bits: 8 holes in 11 minutes. Made in Germany. Drill bit unusable. Twice as much as Hilti.
My former bit 3 bits: 3 holes in 13 minutes. Made in Italy. Drill bit unusable.

For two years I gave out Milwaukee for free as drill bits together with my bolts.


Then we heard rumors of a drill faster than Milwaukee. It was Friulsider, but Friulsider does not produce bits, and we found out if was Diager, a very big supplier from France.
In the same block of rock one of their bits outperformed by far all bits we tested before.
Diager two bits: 16 holes in 20 minutes. Made in France. Drill bit unusable. Twice as much as Milwaukee and four times Hilti.
Diager 3 bits: 9 holes in 17 min. Drill bit unusable. A good bit, but not as goos as the other one.

I chose the Two bits. Even if it looks "outdated", it's just a much better, more durable, faster bit than we ever used.

Real reports from equippers in Granite, are that they never saw such a durable and fast bit.

If you hear or use any drill bit that "rumors" said it's better than Hilti, just let me know.

Ciao,
E
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Kinobi
Site Admin


Registrato: 14/11/09 08:53
Messaggi: 1164

MessaggioInviato: Mer Mag 11, 2016 12:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

La Diager è il modello Twister. Non la Faster.

The drill bit Diager is model Twister. Not the model Faster.

Ciao
E
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
angelo1981



Registrato: 18/11/09 19:49
Messaggi: 33

MessaggioInviato: Mar Giu 07, 2016 8:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

il mirino centrale, piccola sfera tra gli inserti,ce l' hanno anche quelle che uso io e devo confermare il feeling

pero' risultano molto difficili da affilare

ciao ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Kinobi
Site Admin


Registrato: 14/11/09 08:53
Messaggi: 1164

MessaggioInviato: Gio Nov 03, 2016 5:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao,
su rocce estremamente dure abbiamo avuto alcune (poche in verità) punte della Twister scheggiate. Poche in realtà.

Abbiamo comunque provato dallo stesso produttore la punta Granit con inserto in Tungsteno (il nome Granit fa riflettere). Le prestazioni sono migliori e la durata più longeva. Il tutto con un aggravio del +105% (più del doppio del costo).
La riflessione è stata che si prende atto di una punta più durevole, ma si rimane su quella conosciuta che costa meno della metà.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tecnica di base dei materiali di arrampicata Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 0.083