Indice del forum Kinobi
Tutto ciò che conosco, e voglio rendere pubblico
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Intimo in lana merinos: anche d'estate?

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Lana: non questioni di "lana caprina"
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Ven Nov 24, 2017 3:37 pm    Oggetto: Ads

Top
Armandingo



Registrato: 16/11/09 23:44
Messaggi: 12

MessaggioInviato: Ven Mag 28, 2010 11:55 pm    Oggetto: Intimo in lana merinos: anche d'estate? Rispondi citando

ciao mr.Kinobi,
letto quanto hai riportato e notiziole reperite qui e là in rete, se ne deduce che i capi intimi merinos a contatto con la pelle sono efficaci indipendentemente dalla temperatura ambientale,in quanto il loro punto forte è aiutare una termoregolazione vantaggiosa, dunque mi chiedo: capi come boxer/slip e canotte sono un'ottima scelta anche come intimo per i mesi estivi?
personalmente non sono rimasto molto soddisfatto dai derivati del petrolio per quanto riguarda boxer e slip: senza contare che un tessuto particolarmente morbido in quelle zone non può che far piacere.
Hai esperienze dirette/consigli?

armando
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kinobi
Site Admin


Registrato: 14/11/09 08:53
Messaggi: 1170

MessaggioInviato: Sab Mag 29, 2010 8:00 am    Oggetto: Rispondi citando

Al momento non ho consigli generati dall'esperienza.

Sulla carta le pecore sanno adattarsi ai climi, perciò la lana dovrebbe adattarsi ai climi molto bene.
Appena ho dati precisi, te lo riferisco.

Il fatto che la lana trasferisca il sudore allo stato di vapore, e non di condensa (come il sintetico) paradossalmente, mi fa propendere che la lana sia più indicata per il caldo, che per il fredddo. In clime gelidi, non vedi pecore, in climi caldi, molte.

Ciao,
E
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Kinobi
Site Admin


Registrato: 14/11/09 08:53
Messaggi: 1170

MessaggioInviato: Mar Giu 01, 2010 6:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao,
sono al meeting di una nota ditta di lana Merinos.

Allora, tecnicamente parlando la lana ha dei vantaggi precisi rispetto che al sintetico. I quali, eccetto che per il pregiudizio che la parola "lana" in Italia è intesa per il freddo, hanno ottima applicazione nei mesi estivi.
Il primo vantaggio è che non puzza. Ovvero, puzza molto meno di un sintetico. Inutile girarci attorno: con il sintetico puzzi prima di sera.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Uploaded with

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Il secondo fantaggio è che trasferisce allo stato di vapore la traspirazione, prima che diventi condensa. Il sintetico inizia a disperdere il sudore quando si condensa. Perciò la sensazione è di maggiore asciutto.
Il terzo è che la lana è un isolante dal caldo e dal freddo: dicono mantiene caldo con il freddo e tiene fresco con il caldo.

Mutande e cose del genere: teoricamente, i tre vantaggi descritti prima sono validi anche nelle mutande. Devo dire che ho visto tessuti in lana estremamente leggeri, almeno leggeri come i sintetici più leggeri che io ho visto nella mia vita.

Detto ciò: attività molto calde, e con molto sudore, avranno comunque nel sintetico una migliore performances. Il sintetico è più leggero (inteso come peso) della lana. Se la bilancia digitale è molto importante, il sintetico è considerevolemente (in percentuale) più leggero. Certo che con le moderne applicazioni della lana, si pone il problema, serio, di quale sia il tessuto più performante.

Ciao,
E
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
BluOltremare



Registrato: 30/08/12 22:46
Messaggi: 10

MessaggioInviato: Dom Ott 28, 2012 7:33 am    Oggetto: Rispondi citando

Scusate se uppo un 3d così vecchio, ma ci tenevo.

Durante tutte le lunghe escursioni in montagna che ho fatto nell'estate appena passata, ho sempre indossato magliette in lana merinos.

Mi sono sempre trovato benissimo e la sensazione di confort, anche con la maglietta impregnata di sudore una volta raggiunta una cima e quindi con l'esposizione al vento, è impareggiabile.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Lana: non questioni di "lana caprina" Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 2.411