Indice del forum Kinobi
Tutto ciò che conosco, e voglio rendere pubblico
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Certificazione CE dei sacchi a pelo

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Isolamento
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Ven Nov 24, 2017 3:49 pm    Oggetto: Ads

Top
Kinobi
Site Admin


Registrato: 14/11/09 08:53
Messaggi: 1170

MessaggioInviato: Mar Nov 17, 2009 1:35 pm    Oggetto: Certificazione CE dei sacchi a pelo Rispondi citando

Kinobi ha scritto:
Ciao,

ricevo molto spesso richieste su come sono certificati i miei sacchi a pelo (Marmot).
Qui di seguito trovate dei links che vi aggiornano, in generale per ogni ditta, su come sono fatte le certificazioni.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Per il link di Wiki, fate MOLTA attenzione quando scrivono Women, o quando scrivono Men. C'è una forte confusione su questo aspetto: uomo e donna.

Qui trovate altri dati.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Interessante, ma pappardelloso...

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Non ho trovato una risposta a punto 3 della normativa, sulla compressibilità. Indica quanto si può comprime un sacco, e per quanto tempo.

Una regola semplice fatta su test PRIVATI dice che, dai dati CE, in un sacco compresso per più di una settimana, va tolto:
1 grado nella temperatura 2 se il sacco è in sintetico
3 gradi nella temperatura 3 se il sacco è in piuma.
Ovvero, se tenete il sacco in piuma regolarmente nel sacchetto compressore (alcune ditte li consegnano così), dopo circa una ora di espansione (lasciato prendere fiato), sarà più freddo di tre gradi dalla temperatura "certificata".

Un copia/incolla dal traduttore google vi da una decente informazione sui links precedenti. Oppure trovate tradotti qui (non necessariamente le informazioni sono corrette/scorrette e/o di parte).

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Ciao,
E


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



XXXXX ha scritto:
Citazione:
Una regola semplice fatta su test PRIVATI dice che, dai dati CE, in un sacco compresso per più di una settimana, va tolto:
1 grado nella temperatura 2 se il sacco è in sintetico
3 gradi nella temperatura 3 se il sacco è in piuma.
Ovvero, se tenete il sacco in piuma regolarmente nel sacchetto compressore (alcune ditte li consegnano così), dopo circa una ora di espansione (lasciato prendere fiato), sarà più freddo di tre gradi dalla temperatura "certificata".


Perdonami,

capisco il problema di fondo, cioè che la compressione fa perdere gradi termici (specialmente con la piuma, il cui *fattore coibentante* dipende soprattutto dalla quantità di aria-calda- che è in grado di imprigionare tra le piume...) ma non riesco a interpretare la regoletta empirica:

1 grado nella temperatura 2 se il sacco è in sintetico
3 gradi nella temperatura 3 se il sacco è in piuma.


mi manca qualche consecutio, qualche virgola...perdonami


Kinobi ha scritto:

In un sacco certificato EN danno tre temperature.

Nella temperatura 2 (quella di mezzo), se rimane compresso, togli un grado (perdita potere calorifico) se è sintetico. Tre se è piuma.
Se la temperatura dimezzo è meno 9,8, diventa -6,8.
Il che non è poco.
Ciao,
E
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Kinobi
Site Admin


Registrato: 14/11/09 08:53
Messaggi: 1170

MessaggioInviato: Mer Mar 03, 2010 10:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

Aggiornamento:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ripeto, fare molta attenzione alle parole DONNA (WOMAN) e UOMO (MEN).
In particolare su questo link:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Come si legge il diagramma:
Prima temperatura: inutile
Seconda temperatura: una DONNA che dorme comoda e rilassata
Terza temperatura: un UOMO che dorme ranicchiato ma non gelato per 8 ore. La donna è "al fresco"
Quarta temperatura: una donna che sta per morire di freddo Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked L'uomo sopravvive.
Ciao,
E
Exclamation Exclamation
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Isolamento Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 0.635