Indice del forum Kinobi
Tutto ciò che conosco, e voglio rendere pubblico
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Nastro sulle dita? Mito, realtà o controproducente?

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tecnica di base dei materiali di arrampicata
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Gio Set 21, 2017 8:39 am    Oggetto: Ads

Top
Kinobi
Site Admin


Registrato: 14/11/09 08:53
Messaggi: 1164

MessaggioInviato: Ven Nov 19, 2010 7:30 pm    Oggetto: Nastro sulle dita? Mito, realtà o controproducente? Rispondi citando

Metto alcuni articoli raccolti in giro sul web:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Questo paragrafo dice tutto:
There is very little literature on the subject of climbing related finger injuries and one of the best works can be found in the American Journal of Sports Medicine. The study looked at circumferential taping of the A2 pulley and then placed cadaver hands in the climber’s “crimp” position, to simulate a hold. The flexor digitorum profundus and superficialis were then pulled until either the tendons or the pulleys broke. Yikes! Findings from the study showed that the A-2 pulley of the little finger was the weakest, overall males had more strength versus females and there was no change in failures of taped and non-taped fingers.

The British Journal of Hand Surgery also featured a nice study, by A. Schweizer, concluding that circular taping is minimally effective in relieving A2 pulley force and is probably ineffective in preventing pulley ruptures.

So, two decent studies have found that finger taping does not prevent injury.


Ciao,
E
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
jjshur



Registrato: 24/10/11 19:48
Messaggi: 1

MessaggioInviato: Mar Ott 25, 2011 8:18 pm    Oggetto: Re: Nastro sulle dita? Mito, realtà o controproducente? Rispondi citando

Kinobi ha scritto:
Metto alcuni articoli raccolti in giro sul web:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Questo paragrafo dice tutto:
There is very little literature on the subject of climbing related finger injuries and one of the best works can be found in the American Journal of Sports Medicine. The study looked at circumferential taping of the A2 pulley and then placed cadaver hands in the climber’s “crimp” position, to simulate a hold. The flexor digitorum profundus and superficialis were then pulled until either the tendons or the pulleys broke. Yikes! Findings from the study showed that the A-2 pulley of the little finger was the weakest, overall males had more strength versus females and there was no change in failures of taped and non-taped fingers.

The British Journal of Hand Surgery also featured a nice study, by A. Schweizer, concluding that circular taping is minimally effective in relieving A2 pulley force and is probably ineffective in preventing pulley ruptures.

So, two decent studies have found that finger taping does not prevent injury.


Ciao,
E



Io posso solo riportare la mia esperienza personale: 1.90mt x 76 Kg. Sono facilmente soggetto a disidratazione (fattore da non sottovalutare) e soffro molto la fase di "riscaldamento" quando vado in falesia d'inverno. Mi sono sempre fatto male partendo a freddo su qualche via, con basse temperature o (sempre con basse temperature) aspettando troppo tra un tentativo e l'altro. Guarda caso tutte quelle volte lì non mi ero nastrato perchè mi pareva che la via non avesse il classico "tiron" da qualche parte. La mia mole mi impone di usare il nastro e sono sicuro che un tot di Kg li leva dalla puleggia. In questi ultimi anni ho scalato a fasi alterne: periodi intensi sia di scalata che allenamento alternati a fasi di calma piatta e demotivazione. Quello che è rimasto costante nel tempo è stato l'uso del nastro e la mancanza sistematica di infortuni.
Top
Profilo Invia messaggio privato
alfaomega



Registrato: 20/11/11 12:43
Messaggi: 1

MessaggioInviato: Dom Nov 20, 2011 9:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

nastratura liscia o a "x"?
e fatta con la mano stesa o arcuata?

Personalmente ho riscontrato un grande beneficio con la nastratura.
Lo dico in maniera oggettiva perché ho fatto prove su me stesso quando ero in fase di recupero da infortuni a pulegge/capsule/legamenti delle dita, appendendomi a piedi in aria su prese di varie forme in palestra, e nastrando sentivo molto meno dolore --> aiuta a scaricare il peso.

migliori risultati (ovviamente) con nastratura a X e fatta con mano arcuata

my two cents
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Spiro



Registrato: 20/09/10 17:54
Messaggi: 7

MessaggioInviato: Lun Dic 19, 2011 11:35 pm    Oggetto: Re: Nastro sulle dita? Mito, realtà o controproducente? Rispondi citando

Riporto anch'io la mia esperienza personale in questi ultimi 14 anni :
1)Con le dita a posto mi sono reso conto che la nastratura è inutile e non protegge -in effetti -ulteriormente le dita..sopratutto la prima ed in modo quasi analogo la seconda articolazione
2)L'unica nastratura efficace sia tendino-protettiva che per ferite aperte-é quella a X con fascie da 4-5mm!! Wink Wink Sono Le UNICHE che rimangono in sede anche dopo 3-4 tiri !
3) la nastratura per un tendine o capsula infiammati SERVE a non peggiorare la situazione...scalando su vie INFERIORI del nostro max. potenziale e non continuando ad arcuare come dannati.Serve sopratutto per preservare le capsule-gia ispessite,infiammate- da carico eccessivo.
4)..A posti come Ceuse..senza nastro..e con il dito aperto appena alla seconda via...sei spacciato!!! Shocked

_________________
"..Chi si siede è perduto ! "
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kinobi
Site Admin


Registrato: 14/11/09 08:53
Messaggi: 1164

MessaggioInviato: Sab Dic 20, 2014 9:50 am    Oggetto: Rispondi citando

Non c'entra toppo con il nastro, ma il concetto è simile.
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


E
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Kinobi
Site Admin


Registrato: 14/11/09 08:53
Messaggi: 1164

MessaggioInviato: Sab Ott 03, 2015 8:52 am    Oggetto: Rispondi citando

Segnalo:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tecnica di base dei materiali di arrampicata Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 0.233